Sanità, Chiodi a 5 stelle

L'Abruzzo è tra le cinque regioni virtuose: 18 milioni di avanzo di bilancio. Va detto che il piano di rientro è targato Mazzocca

Sanità, Chiodi a 5 stelle

SANITA', CHIODI A 5 STELLE - L'Abruzzo è tra le cinque regioni in avanzo di bilancio in sanità, con Lombardia, Veneto, Umbria e Marche. I dati sulla spesa sanitaria nelle regioni apparsi sul Sole 24 Ore di oggi, sono stati diffusi con la relazione sulla finanza pubblica, redatta dalla Corte dei Conti e trasmessa alle Camere. "Un risultato a noi noto ma che commentiamo con soddisfazione - ha dichiarato il Commissario ad acta, Gianni Chiodi - anche nella consapevolezza che i 18,58 milioni di euro di avanzo indicati dal Sole 24 Ore, nel Tavolo di monitoraggio di luglio potranno trovare un ulteriore, consistente miglioramento. Naturalmente il mio pensiero è rivolto ai cittadini abruzzesi che non sono più costretti a vivere la perenne condizione di ultimi della classe, a causa di una politica incapace di mettere in sicurezza i conti pubblici ma che, anzi, proprio grazie alla nostra politica oculata potranno vedersi diminuire le tasse".

IL RUOLO DI MAZZOCCA - Va detto che, al di là delle inchieste giudiziarie, il piano di rientro, firmato a marzo 2007 con gli allora ministri Padoa Schioppa e Turco, è stato scritto dall'ex assessore regionale alla Sanità Bernardo Mazzocca. Il "Governator" Gianni Chiodi è stato molto abile nel portalo avanti e realizzare gli step necessari per raggiungere l'equilibrio economico-finanziario. Qualche dubbio sui servizi ospedalieri ed i tagli con l'accetta restano, ma questa è un'altra storia. 

Marco Beef

mercoledì 06 giugno 2012, 17:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sanit
assessore
abruzzo
chiodi
piano
spesa
avanzo
sole24 ore
classifica
cittadini
mazzocca
Cerca nel sito