Sanita': Abruzzo prima regione in Italia ad uscire dal Commissariamento

Il Consiglio dei Ministri, nel pomeriggio di ieri, ha deliberato la fine della gestione commissariale della sanità abruzzese

Sanita': Abruzzo prima regione in Italia ad uscire dal Commissariamento

SANITA': ABRUZZO PRIMA REGIONE ITALIANA AD USCIRE DAL COMMISSARIAMENTO.L'Abruzzo è "tecnicamente" meritevole di uscire dal commissariamento "perché ha risanato i conti economici ma, soprattutto, perché è riuscita a raggiungere il fatidico parametro di 160 che attesta la qualità dei livelli essenziali di assistenza. Questo si traduce in servizi di qualità e capacità di risposta alla domanda di salute dei cittadini. Ora si guarda al futuro e "si volta pagina, ponendo al centro la cura del paziente e delle loro famiglie". Queste le parole pronunciate dall’assessore alla sanità Silvio Paolucci, durante la conferenza stampa di questa mattina svoltasi nelle sede pescarese della Regione, all’indomani della notizia annunciata all’uscita da Palazzo Chigi dal Presidente d’Alfonso. Dopo il decisivo via libera da parte della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, nella seduta pomeridiana di ieri, infatti, Il Consiglio dei Ministri ha decretato la fine del regime commissariale della sanità abruzzese. Presente alla conferenza anche il sottosegretario di Stato alla salute, Vito De Filippo. “ E’la fine di un decennio di risanamenti, investimenti e confronti competitivi con la valutazione "asettica" e "rigorosa" dei Ministeri della Salute e delle Finanze. Dopo dieci anni, -continua l’onorevole- l'Abruzzo può vantare oggi il titolo di benchmark per tutte le altre regioni che devono ancora completare il loro percorso di risanamento. La programmazione sanitaria, la riorganizzazione delle reti del servizio sanitario regionale, la definizione dei percorsi assistenziali, l'aspetto economico-finanziario, il miglioramento dei livelli essenziali di assistenza (i Lea): Sono 5 gli ambiti di intervento sui quali, tra il 2014 e il 2016, l’assessorato alla Sanità ha concentrato il suo operato e che il sottosegretario De Filippo auspica vengano portati a compimento dalle organizzazioni territoriali con impegno e responsabilità senza interruzione della collaborazione tra Stato e Regione. 

Silvia G.

venerdì 16 settembre 2016, 16:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sanita
abruzzo
commissariamento
paolucci
dalfonso
notizie
Cerca nel sito