Si salva dopo un 'flash di ero'

Pratola Peligna - Ragazza in coma per una dose di eroina finisce in ospedale. Denunciati una coppia di fidanzati

Si salva dopo un 'flash di ero'

PRATOLA PELIGNA COME BERLINO - Circa due giorni fa una ragazza poco più che ventenne era stata avvistata, priva di conoscenze nella periferia di Pratola Peligna, da dei passanti che hanno chiamato il 112. Intervenuta una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sulmona, Comandata dal Maresciallo Capo Zenobi Vincenzo, è stata subito soccorsa anche da personale del 118. La giovane, subito trasportata presso il locale nosocomio in stato comatoso, è subito risultata fuori pericolo di vita ma tenuta in osservazione nel reparto di rianimazione. Gli esami tossicologici hanno rivelato un’altissimo tasso di sostanza stupefacente di tipo eroina che,in combinazione con altre sostanze, ne ha determinato il grave stato di incoscienza. I

LE INDAGINI SUL 'GIRO' DI AMICI - militari della Stazione Carabinieri di Pratola Peligna, Comandata dal Luogotenente Di Serio, hanno cominciato ad indagare sulla cerchia di conoscenze ed amicizie della giovane nonché sui suoi ultimi contatti telefonici. Dall’esame di questi ultimi è emerso il contatto con un giovane di Pratola Peligna già noto al Comando Stazione quale assuntore della pesante droga le cui tracce sono state trovate nel sangue della giovane. L’escussione a sommarie informazioni di altri personaggi vicini all’ambiente degli stupefacenti ha delineato, oltre alle responsabilità del giovane denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti e lesioni personali colpose aggravate,anche la corresponsabilità nel reato di favoreggiamento personale della fidanzata del ragazzo che ha cercato di negare quanto accaduto. Attualmente la giovane si trova ricoverata presso l’ospedale di Sulmona in discrete condizioni fisiche ma, fortunatamente, non ha mai rischiato la vita.  

Reda Inde

giovedì 19 luglio 2012, 09:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pratola peligna
ragazza
overdose
eroina
droghe
pesanti
denunciata
ospedale
ragazzo
giro
spaccio
favoreggiamento
ricoverata
sulmona
carabinieri
di serio
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano