Salute: il valore del peso e come tenerlo sotto controllo

Fra gli aspetti da monitorare con maggiore attenzione, per una questione di salute e di aspettative di vita, si trova proprio il peso. Alcuni consigli da seguire

Salute: il valore del peso e come tenerlo sotto controllo

SALUTE: L'IMPORTANZA DEL PESO E COME TENERLO SOTTO CONTROLLO. Fra gli aspetti da monitorare con maggiore attenzione, per una questione di salute e di aspettative di vita, si trova proprio il peso. Un eccessivo accumulo di grasso può infatti provocare diversi danni al corpo, come nel caso delle arterie ostruite e dei rischi in termini di funzionalità cardiaca. Fra le altre cose, un peso eccessivo può influire negativamente anche sulle ossa e sulle articolazioni, causandone una rapida degenerazione, con la sedentarietà che acuisce ulteriormente questa problematica. Per queste ragioni e per altre, è davvero fondamentale fare attenzione al peso corporeo, tenendolo sotto osservazione e in caso intervenendo con una dieta e con l’attività sportiva.

COME QUANTIFICARE IL PROPRIO PESO. Per valutare la situazione relativa al peso corporeo si fa riferimento al BMI, noto anche come IMC (indice di massa corporea o body mass index). Si tratta di una tabella che racchiude una serie di valori, grazie ai quali è possibile stabilire in linee generali le proprie condizioni relative al peso. Al di sotto dei valori standard e al di sopra è necessario intervenire, per evitare conseguenze e problematiche alle volte anche gravi. Per chi fosse interessato, è possibile effettuare il calcolo della massa grassa e magra utilizzando i tools online messi a disposizione da alcuni siti web del settore. I parametri per essere considerati normopeso variano in base ad un fattore come l’età, ma anche ad altri elementi, come nel caso delle persone che svolgono qualsiasi attività sportiva in modo professionale. In sintesi, pur essendo possibile valutare questo indice basandosi sulle tabelle, la situazione potrebbe cambiare da individuo a individuo, quindi è sempre il caso di fare riferimento al proprio medico di fiducia.

COME TENERE SOTTO CONTROLLO IL PESO. Proprio perché la situazione può essere diversa da caso a caso, è sempre necessario rivolgersi ad uno specialista se si è sottopeso o se si soffre di obesità. Inoltre, non bisogna mai affidarsi alle diete trovate su Internet, perché in certi casi possono essere molto pericolose e causare danni peggiori. Naturalmente, una volta rientrati in un livello di peso normale, è altrettanto importante mantenere i risultati raggiunti. Da questo punto di vista, si consiglia di praticare attività fisica in maniera costante, ma non bisogna per forza diventare degli atleti. Può bastare anche una passeggiata di 30 minuti ogni giorno, ovvero quanto basta per consumare le calorie e per mettere in moto muscoli, articolazioni, cuore e polmoni. È chiaro poi che il nostro regime alimentare può fare la differenza sia in positivo che in negativo. Premesso che la dieta dovrebbe essere sempre prescritta da uno specialista, è fondamentale evitare di esagerare con le porzioni di cibo, perché spesso è lì che si commettono degli errori. Andrebbero evitati anche alcuni cibi come quelli grassi (salumi e insaccati su tutti), gli alimenti spazzatura, i dolci e gli snack. Naturalmente ci si può sempre concedere qualche strappo, ma questi ultimi devono rappresentare un’eccezione e non la regola.

Redazione Independent 

 

mercoledì 17 marzo 2021, 12:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
salute
peso
importanza
controllo
dieta
massa
calcolo
Cerca nel sito