Salta ancora il Consiglio

A Chieti manca ancora il numero legale. Protesta Vitale: «Mancanza di rispetto verso la Città. Basta col gettone di presenza»

Salta ancora il Consiglio

CHIETI. CONSIGLIO RIVIATO A MARTEDI. Il consigliere Emiliano Vitale ha condannato senza appello quanto verificatosi nel Consiglio Comunale che è saltato per mancanza del numero legale. «Torno a denunciare - scrive nella nota - l’irresponsabile atteggiamento di taluni colleghi Consiglieri di maggioranza e di minoranza i quali, ancora una volta, hanno dimostrato mancanza di considerazione nei confronti dell’Assise e dell’intera Città. Tale atteggiamento è stato anche evidenziato dall’opposizione abbandonando l’Aula». Alla protesta si è unito il collega di partito Stefano Rispoli. Il Consiglio tornerà a riunirsi, così come stabilito dal presidente Michetti, martedì 1 marzo.

PRONTO IL NUOVO REGOLAMENTO. Vitale ha deciso di presentare «alla luce di questa ennesima, sconsiderata dimostrazione di irresponsabilità, insieme ad altri Consiglieri del Pdl, un emendamento al nuovo Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale che preveda il mancato conferimento del gettone di presenza in caso di scioglimento dell’Assise per mancanza del numero legale». Verrà approvato?


Marco Le Boeuf

mercoledì 27 febbraio 2013, 16:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
consiglio
numero legale
vitaliano
notizie
gettone
Cerca nel sito