Salta ancora la nomina del Garante Detenuti Abruzzo. Perchè Luciano?

Intanto il Consiglio regionale ha incaricato Antonio Dandolo, già direttore generale del Comune di Pescara, quale componente della Sezione regionale di Controllo della Corte dei Conti

Salta ancora la nomina del Garante Detenuti Abruzzo. Perchè Luciano?

LUCIANO D. E LA SUA PRIMA NOMINA SCOMODA, QUELLA DEL GARANTE DETENUTI ABRUZZO. Il Re delle Nomine Luciano D'Alfonso - oggi in Consiglio Regionale è stato nominatoAntonio Dandolo, già direttore generale al Comune di Pescara in epoca 'faraonica' quale componente della Sezione regionale di Controllo della Corte dei Conti della Regione Abruzzo - sta incontrando parecchie difficoltà nella nomina di una figura fondamentale per tutelare i diritti delle persone sottoposte al trattamento penitenziario. Parliamo, ovviamente, della figura del Garante Detenuti, un ruolo per il quale in Abruzzo si sono candidati ben 17 autorevoli curricula tra cui anche il (sub)direttore di AbruzzoIndependent.it dott. Marco Manzo e l'ex onorevole della Repubblica ItalianaRita Bernardini. La domanda che ci poniamo è come mai così tanta incertezza? Oggi a Pescara, in occasione del Consiglio regionale, è stato lo stesso Governatore a chiedere il rinvio  della discussione ad altra seduta e per ragioni che restano oscure. Non è la prima volta che accade un fatto simile: siamo al quinto o sesto rinvio? Di sicuro c'è però che non poche sono state le "pressioni" ricevute dall'esecutivo regionale e noi stessi, che raccontiamo questa vicenda, ne siamo stati testimoni. In foto di vede il governatore mentre promette ai lavoratori di Attiva, da tempo in presidio davanti al Palazzo di Città, il massimo impegno della Regione Abruzzo per sbloccare una vicenda che tiene in angoscia centinania di famiglie rimaste senza stipendio. Speriamo che almeno quela vicenda possa trovare una soluzione in tempi brevi e che non siano quelli del Garante dei Detenuti.

Redazione Independent

martedì 26 gennaio 2016, 18:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
garante detenuti
abruzzo
candidati
marco manzo
luciano d\'alfonso
consiglio regionale
antonio dandolo
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!