Rubano c/credito a pensionato

Penne. Rubano una carta di credito di un 60enne e la usano su internet. Denunciati due romeni

Rubano c/credito a pensionato

PENNE. RUBANO CARTA DI CREDITO E LA USANO SU INTERNET. Rubano una carta di credito ed eseguono reiterate transazioni anche su siti internet per il pagamento di ricariche telefoniche: deferiti due cittadini rumeni per ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito. Per questo fatto i Carabinieri della Stazione di Penne hanno deferito in s.l. I.L 24enne cittadino
rumeno e I.A. 35enne cittadina rumena, entrambi domiciliati in Bologna, per ricettazione ed
indebito utilizzo di carte di credito ai danni di un 60enne di Penne.

DERUBATO UN 60ENNE DEL POSTO. I due indagati sono stati individuati quali responsabili del furto con destrezza della carta di credito Agos Ducato del malcapitato pensionato di Penne – il quale ne ha constatato la mancanza solamente a distanza di alcuni giorni dal “contatto” con i malfattori - con la quale hanno eseguito ben 8 transazioni, alcune delle quali tramite siti internet dei gestori di telefonia, per il pagamento di ricariche telefoniche per un ammontare complessivo di
€.500,00. L’attività, estremamente complessa per l’individuazione dei singoli indirizzi IP e la
corretta interpretazione dei file IPLOG utili alle indagini, si è protratta dal febbraio dello scorso anno anche tramite circuiti internazionali e ripropone di stretta attualità i pericoli insiti nella rete telematica, in specie connessi con l’indebito utilizzo di carte di credito, settore che vede un crescente impegno anche da parte dell’Arma dei Carabinieri in considerazione dell’incremento registrato nella consumazione di simili delitti anche nei centri minori dell’hinterland pescarese.

Redazione Independent

venerdì 28 dicembre 2012, 13:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
penne
notizie
carta
clonata
fatto
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!