Ruba un portafogli dall'Ospedale Civile di Pescara, arrestata tossicodipendente

La donna era stata poco prima al SERT. Ad accorgersi dell'azione criminale la moglie di un anziano ricoverato in geriatria

PESCARA: RUBA PORTAFOGLI DALL'OSPEDALE, ARRESTATA TOSSICODIPENDENTE. Una donna di 47 anni è stata arrestata, e messa subito ai domiciliari, per un furto commesso presso il reparto di geriatria dell'Ospedale Civile di Pescara. La donna, con problemi di tossicodipendenza, ha agito per rubare un portafogli ad un anziano ricoverato nel nosocomio pescarse. Per sua sfortuna la moglie del paziente si è accorta di quanto stava accadendo ed ha subito chiamato le infermiere. A quel è stata chiamata la polizia e per la donna sono scattate le manette per i reati di evasione e rapina. 

Redazione Independent


 
 

giovedì 23 marzo 2017, 15:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ospedale civile
geriatria pescara
ospedale pescara
tossicodipendente
sert pescara
notizie
Cerca nel sito

Identity