Ruba pistola, preso nei campi

Operaio 36enne con disturbi psichici fugge da casa di agente con una Beretta. Catturato dopo ore nel canneto senza l'arma

Ruba pistola, preso nei campi

RUBA PISTOLA IN CASA DI AGENTE DI POLIZIA. CATTURATO NEI CAMPI DOPO ORE. Un ex operaio 36enne di Cupello, noto al Centro di Igiene Mentale della Asl, è stato catturato dopo ore di ricerche nei campi in seguito al furto di un'arma da fuoco in casa di un agente di polizia.

NESSUNA TRACCIA DELL'ARMA. L'uomo, che era fuggito dall'abitazione del poliziotto in via Colli a Vasto, si è arresto dopo circa tre ore di fuga solitaria. Nessuna notizia, invece, della pistola rubata. Si tratta di una Beretta Fs con caricatore a 15 colpi.

Redazione Independent

lunedì 05 agosto 2013, 16:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
furto
pistola
via colli
vasto
canneto
poliziotto
operaio
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!