Ruba gasolio. Operaio nei guai

Civitella Rovereto - I carabinieri arrestano in flagranza l'autore un 38enne per furto aggravato

Ruba gasolio. Operaio nei guai

CIVITELLA ROVETO, OPERAIO NEI GUAI - Un operaio 38enne di Civitella Roveto è stato arrestato durante la notte dai carabinieri di Morino per furto aggravato di gasolio. I militari della Stazione di Morino, percorrendo la zona industriale di Civitella Roveto, sono rimasti colpiti dall’atteggiamento sospetto di un giovane. Quest’ultimo, infatti, alla vista dei militari, ha tentato repentinamente di nascondersi dietro la propria Focus, parcheggiata di fronte all’area della società Segen utilizzata per far sostare gli automezzi adibiti alla raccolta dei rifiuti.

LA PERQUISIZIONE IN AUTO - Nella circostanza, i militari dell’Arma procedevano ad un approfondito controllo del giovane e ad un’accurata perquisizione dell’autovettura. Proprio all’interno della Focus, venivano trovate due taniche in plastica entrambe piene di oltre 50 litri di gasolio che, da accertamenti svolti nell’immediatezza, risultavano essere stati asportati poco prima proprio da un camion custodito all’interno del parcheggio della Segen. A quel punto i militari traevano in arresto l’autore del furto che, dopo essere stato sottoposto alle operazioni di fotosegnalamento, è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Avezzano

Redazione Independent

martedì 22 maggio 2012, 13:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
civitella rovereto
furto
arrestato
38enne
gasolio
arma
carabinieri
rifiuti
raccolta
camion
taniche
segen
avezzano
parcheggio
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!