Rotatoria via Benedetto Croce. Teodoro avanza dubbi sulla regolarità

Il presidente della Commissione Lavori Pubblici sulla riqualificazione di via Mazzarino: "Chiediamo di sapere se è in regola"

Rotatoria via Benedetto Croce. Teodoro avanza dubbi sulla regolarità

ROTATORIA DI VIA BENEDETTO CROCE: E' IN REGOLA? E' una delle opere più discusse della passata amministrazione: stiamo parlando dell'ennesima rotataria inaugurata dall'ex sindaco Luigi Albore Mascia tra via Benedetto Croce e via Mazzarino.

Questa mattina, infatti, la Commissione Lavori Pubblici si è riunita per conoscere tempi e modi del completamento dei lavori di sistemazione di via Mazzarino. La riunione si è svolta in presenza dell’ingegner Giuliano Rossi e dell’architetto Enrico Iacomini, Rup del progetto.

"Si tratta di una rotatoria - spiega Piernicola Teodoro, presidente della Commissione - realizzata in corso d’opera, di cui ci preme accertare se è a norma con il Codice della Strada e con la normativa vigente in materia di sicurezza, perché come abbiamo potuto verificare e come ci segnalano tantissimi cittadini, lo spazio di manovra risulta angusto per alcuni mezzi, per via della grandezza della stessa".

Dopo l’analisi del progetto la Commissione si è conclusa rinviando alla prossima settimana un nuovo incontro per acquisire informazioni più specifiche su quanto richiesto e per capire come migliorare la mobilità della zona circostante.

"Questo - conclude Teodoro - alla luce anche del fatto che il progetto, causa proprio la realizzazione della rotatoria, non è ancora ultimato: ha inoltre assorbito circa 100mila euro che sarebbero serviti per il suo completamento con la riqualificazione dell’ultimo tratto di piazza Salvo d’Acquisto, serviti proprio per la rotatoria”.

Redazione Independent

giovedì 24 luglio 2014, 14:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
rotatoria
via mazzarino
via benedetto croce
notizie
Cerca nel sito