Romeno arrestato a Pizzoli per spendita di banconote falsificate

Non è il primo sequestro che avviene nella zona. L'uomo era tenuto sotto controllo dai carabinieri

Romeno arrestato a Pizzoli per spendita di banconote falsificate

FALSARIO RMENO ARRESTATO A PIZZOLI PER SPeNDITA DI BANCONOTE FALSE. Un falsario romeno è stato arrestato dai carabinieri per spendita di monete false. L'uomo, un 40enne residente, era da tempo tenuto sott'occhio erchè sospettato di immettere in commercio denaro falso.

Ieri sera i militari lo hanno trovato con alcune banconote da 20 euro, una delle quali risultata palesemente falsa. In casa due banconote da 50 euro e un'altra da 20. Non si tratta del primo sequestro nell'area di Pizzoli.

Adesso è agli arresti domiciliari, ma a breve dovrà essere interrogato per dire dove prendeva questo denaro.

Redazione Independent

martedì 14 luglio 2015, 13:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
soldi
banconote false
pizzoli
carabinieri
falsario
notizie
Cerca nel sito

Identity