Romeno accoltella connazionale a Ortona, arrestato

I Carabinieri lo hanno bloccato mentre rientrava in casa dopo una breve fuga. In manette è finito un 24enne

Romeno accoltella connazionale a Ortona, arrestato

COLTELLO PER VECCHIE RUGGINI. Breve fuga per un romeno di 24 anni, residente a Villagrande di Ortona, che sabato sera, durante una festa, ha accoltellato un suo connazionale perforandogli un polmone. L'aggressore è stato bloccato dal Nor di Ortona nella notte: stava rientrando in casa e da ore era ricercato.

IL FATTO. Vittima e aggressore si erano incontrati a una festa di compleanno in contrada San Elena di Ortona, in casa di connazionali. Tra i due è nata subito una discussione per una relazione sentimentale intercorsa qualche tempo fa tra l'attuale compagna dell'aggressore e la vittima. Preso un coltello, il giovane romeno ha colpito l'altro fuggendo subito dopo.

LA VITTIMA. Intanto la vittima, soccorsa e portata nell'ospedale di Ortona, è stata in seguito trasferita a Chieti e sottoposta a un intervento chirurgico per limitare i danni della perforazione del lobo inferiore del polmone destro. È in rianimazione, in prognosi riservata. L'arma è stata trovata nella casa dove è avvenuta la lite.

Redazione IN

lunedì 09 maggio 2016, 10:48

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
aggressione
ortona
cronaca
ferite
arresto
Cerca nel sito