Romena muore nel sonno per sospetta crisi respiratoria

Maldina Farcasescu, 23 anni, era priva di vita quando sono arrivati i soccorsi. Tracce di sangue sul corpo ma la morte dovrebbe essere per cause naturali

Romena muore nel sonno per sospetta crisi respiratoria

GIOVANE ROMENA MUORE NEL SONNO PER SOFFOCAMENTO. Maldina Farcasescu, 23enne romena, è stata trovata senza vita questa mattina all'alba nella sua abitazione nella contrada Santa Lucia di Roseto (Teramo).

Inutili i soccorrsi dell'118. I medici non hanno potuto che constatae il decesso della giovane sul cui corpo sono state trovate alcune tracce di sangue.

Da un primo esame non ci sarebbero segni di violenza sul corpo nè traumi diretti causa del decesso.

E' probabile, infatti, che la giovane sia morta per cause naturali e più in particolare soffocata dal suo vomito, in seguito a una crisi respiratoria.

Redazione Independent

giovedì 03 luglio 2014, 17:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
maldina farcasescu
santa lucia
roseto
morta
soffocata
vomito
Cerca nel sito

Identity