Ritorno al futuro (project)

Sebastiani chiama Zeman. Contro il Palermo mancherà Sforzini e, soprattutto, Vladimiiro "Club Dogo" Weiss

Ritorno al futuro (project)

PESCARA ALL'ULTIMA SPIAGGIA SENZA WEISS. E' vero che i "nodi" vengono sempre al pettine ma se ci si mette pure la sfortuna allora è dura recuperare. Parliamo di campagna acquisti incomprensibile, allenatori che non c'azzeccano, calciatori che si accontentano in riva all'Adriatico e, pure, di un gruppo "sframmicato" (tanto per usare un eufemismo) dalle polemiche interne. Insomma, roba da bandiera bianca e far perdere la fiducia a qualsiasi tifoso di buon senso anche se la speranza - quello è noto - è sempre l'ultima a morire. Sono tante ancora le partite che separano il Delfino Pescara 1936 dalla probabile retrocessione in Serie B ma servono ancora 20 punti (quota salvezza) e noi siamo a metà del cammino. Il tecnico Cristiano Bergodi, nella gara salvezza contro un "disastrato" Palermo, dobvrà fare a meno di tre titolari. Non è tanto per l'ultimo arrivato Ferdinando Sforzini, che non ha quasi mai giocato in Serie A, e nemmeno per l'assenza di Francesco Modesto che ci preoccuppiano. Quello che fa male è l'infortunio di Vladimir "Club Dogo" Weiss, l'unico giocatore capace di "fare la differenza". Il colombiano Juan Fernando Quintero, reduce da un ottimo mondiale Under 20 (5 goal e 7 assist), non ha ancora smaltito il jet-lag e non sarà della partita.

CONTATTO ZEMAN-SEBASTIANI. E' notizia di poco fa che il numero uno del sodalizio biancazzurro Daniele Sebastiani avrebbe telefonato a Zdenek Zeman, impegnato a rilassarsi nel golf-club di Miglianico dopo l'esonero con l'As Roma, per strappargli una promessa per l'anno prossimo. Insomma, una specie di "ritorno al futuro" che ci auguriamo possa ripartire dalla massima serie. Anche se - ciò abbiamo potuto osservarlo coi nostri occhi - col Boemo, mago del 4.3.3, un campionato di Serie B può diventare qualcosa di spettacolare, magnifico ed unico come la formazione biancazzurra stagione 2011/12: record vittorie, record di gol, miglio giocatore (Insigne) e capocannoniere serie B (Immobile)

LA PROBABILE FORMAZIONE.

Pescara (4-3-1-2): Perin; Balzano, Bianchi, Cosic, Zanon; Cascione, D'Agostino, Rizzo; Caprari; Vukusic,Celik.  A disp.: Pelizzoli, Capuano, Bocchetti,, Blasi, Sculli, Bjarnason, Abbruscato, Caraglio, Zauri. All.: Bergodi. 

Romanzo

sabato 09 febbraio 2013, 14:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
zeman
pescara
golf
allenatore
formazione
palermo
roma
esonero
bergodi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano