Ristrutturare casa: i consigli per riequilibrare gli spazi

Le opzioni piu' interessanti che abbiamo? Ad esempio c' e' il cartongesso: un materiale eccellente per rinnovare i propri ambienti domestici, senza spendere troppo

Ristrutturare casa: i consigli per riequilibrare gli spazi

RISTRUTTURARE CASA: I CONSIGLI PER RIEQUILIBRARE GLI SPAZI. La casa è un bene dal valore eterno, perché è essenziale per il nostro comfort e per la nostra sicurezza. Lo stesso discorso non può essere applicato però alla sua struttura, visto che potrebbe nascere l’esigenza di intervenire per alcuni lavori di manutenzione o di ristrutturazione, piccoli o grandi che siano. Purtroppo si parla anche di una fase che può risultare parecchio costosa, a seconda degli interventi richiesti. Alcuni di questi non possono essere rimpiazzati con soluzioni low cost, mentre altre sì. Fra le opzioni più interessanti che abbiamo, c’è il cartongesso: un materiale eccellente per rinnovare i propri ambienti domestici, senza per questo spendere troppi soldi. Vediamo dunque quali sono i suoi vantaggi e in che modo utilizzarlo.

 

COME USARE IL CARTONGESSO NELLE NOSTRE CASE. Per prima cosa, il cartongesso è un vero e proprio must per la creazione delle pareti divisorie, che ci danno ad esempio la possibilità di ricavare due o più stanzette da un ambiente open space. Il cartongesso è anche l’ideale in termini di isolamento acustico ed è soprattutto un materiale rapido da installare. Quali sono gli altri possibili utilizzi del cartongesso? Potremmo ad esempio impiegarlo per creare una cabina armadio, una libreria oppure una controsoffittatura, utile magari per installare delle lampade da soffitto a incasso. Il materiale in questione può essere usato pure per i camini e in generale ha una funzione davvero utile: ci aiuta a ridefinire gli spazi, dando un tocco di personalità alla casa, senza per questo richiedere delle spese elevate. Sebbene si tratti di un materiale semplice da usare, però, è sempre opportuno rivolgersi ad un team di specialisti: i servizi Yougenio per realizzare pareti in cartongesso, ad esempio, sono un’opzione da tenere in considerazione, eventualmente, perché affidarsi a persone esperte del settore consente di avere più garanzie sul risultato finale. Si chiude questo capitolo con altri spunti creativi, come nel caso delle pareti attrezzate in cucina, del separé in bagno o in camera da letto.

 

PERCHE' SCEGLIERE PROPRIO IL CARTONGESSO. Finora abbiamo capito una cosa: questo materiale è economico ma i vantaggi del cartongesso non finiscono qui, dato che si parla di una soluzione ideale per via della rapidità in sede di applicazione. In secondo luogo, ricordiamo che è possibile utilizzarlo anche in zone particolari come il bagno e i servizi, perché possiede proprietà idrorepellenti, idrofughe e isolanti, che lo mettono al riparo dai rischi portati dall’umidità, come la comparsa della muffa. Se poi state cercando di ricavare un ulteriore ambiente, per non avere la sensazione di “luogo troppo chiuso” potreste lasciarlo in bianco, poiché è colore conferisce l’immediata sensazione di ambiente spazioso e luminoso. In conclusione, questo materiale possiede davvero tantissime peculiarità positive per le nostre case.

 

 

Redazione Independent 

giovedì 16 gennaio 2020, 19:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ristrutturare
ristrutturare casa
spazi
consigli
cartongesso
spendere
Cerca nel sito