Rissa e tentato omicidio

Roseto. Arrestato Claudio Patacca, 37 anni. Lo scorso 31 agosto mandò all'ospedale un giovane giuliese

Rissa e tentato omicidio

ROSETO. ARRESTATO PER RISSA E TENTATO OMICIDIO. Questa mattina all’alba i Carabinieri della Compagnia di Giulianova hanno bussato alla porta di Claudio Patacca 37 anni di Roseto per arrestarlo. L'uomo, a cui è stata notificata un’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Teramo, è accusato di rissa e tentato omicidio. I fatti di sangue si riferiscono al 31 agosto scorso quando per futili motivi ha aggredito un giovane giuliese, Emanuele Zanna, procurandogli gravi lesioni tanto da costringerlo all’immediato ricovero.

LE INDAGINI. I Carabinieri di Giulianova e Roseto coordinati dal Capitano Calore, giunto da 2 mesi al comando della Compagnia, dopo aver acquisito testimonianze ed elementi probanti a carico del Patacca, lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria Teramana che ne ha disposto il provvedimento cautelare in carcere.

Redazione Independent

 

venerdì 16 novembre 2012, 13:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rissa
tentato omicidio
emanuele zanna
claudio patacca
carabinieri
roseto
calore
capitano
31 agosto
Cerca nel sito