Litorale: compartecipazione tra Comuni e concessioni balneari

È l’idea venuta fuori dall’assemblea regionale degli stabilimenti che si è tenuta oggi a Pescara. Si è parlato anche del Piano Demaniale Marittimo

Litorale: compartecipazione tra Comuni e concessioni balneari

COME TI RIQUALIFICO IL LITORALE. Si è tenuta questa mattina a Pescara, presso la sede di Confcommercio, l’assemblea regionale degli stabilimenti balneari. Sono intervenuti il presidente della giunta regionale, Luciano D’Alfonso, l’assessore regionale al demanio, Dino Pepe, e l’assessore regionale alla difesa della costa, Donato di Matteo. Si è parlato del nuovo Piano Demaniale Marittimo, visto come un’opportunità per il futuro del turismo balneare abruzzese. Nel corso dell’assemblea è stata presentata un’idea progetto di riqualificazione del litorale di Pescara, Montesilvano e Francavilla al Mare che prevede la compartecipazione fra Comuni e concessionari balneari.

Redazione Pescara

martedì 10 marzo 2015, 18:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
litorale
pescara
economia
assemblea
balneatori
pepe
Cerca nel sito