Riprendono gli scioperi alla FCA di Atessa, per sabati e domeniche a straordinario

I Cobas di Vasto hanno indetto tre giornate di sospensione dal lavoro ad ottobre: "E intendiamo continuare se la Fiat non cambierà"

Riprendono gli scioperi alla FCA di Atessa, per sabati e domeniche a straordinario

SCIOPERI ALLA SEVEL DI ATESSA. "Gli straordinari al sabato ed alla domenica alla FCA Italy di Atessa sono diventati ormai ordinari, anzi, strutturali. E non basta: sulle linee siamo sempre di meno, e lavoriamo sempre di più". Con queste parole i Cobas di Vasto hanno indetto lo sciopero per due sabati e una domenica di ottobre 2017. "Intendiamo continuare a farlo - prosegue il sindacato - anche se sappiamo che per qualcuno può essere difficile cambiare abitudini e iniziare a sollevare la testa. Anche se la Fiat, non potendo dire che lo sciopero è illegittimo, ha pensato bene di colpire chi l’ha dichiarato per aver occupato uno spazio di bacheca con il volantino di comunicazione. Questo comportamento aziendale sarà portato davanti al Giudice del Lavoro; nel frattempo, non abbiamo alcuna intenzione di recedere, perché i motivi di scioperare sono ancora e sempre tutti qui". Secondo gli scriventi a tutto c’è un limite, "e quel limite ad Atessa è stato da tempo superato". sa dignità non possono essere derisi e soverchiati dalle pretese aziendali di essere sempre e comunque “a disposizione”. Essere uniti in queste iniziative di dissenso e lotta è il primo passo per ricostruirci e riconoscerci come lavoratori a pieno titolo.

Redazione Independent

giovedì 19 ottobre 2017, 17:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sciopero
atessa
fca atessa
fiat
straordinari
ultime notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!