Rinvenuto ordigno con 13 Kg di tritolo in via Tiburtina

In mezzo all'erba incolta giaceva proiettile da 105 mm lungo circa 55 cm inesploso dalla Seconda Guerra Mondiale

Rinvenuto ordigno con 13 Kg di tritolo in via Tiburtina

VIA TIBURTINA. RNVENUTO ORDIGNO INESPLOSO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE. Questa mattina, intorno alle ore 11, in un fondo privato all’inizio di via Tiburtina i proprietari dell’aria hanno rinvenuto, nascosto in mezzo all’erba incolta, un proietto da 105 mm lungo circa 55 centimetri, residuato inesploso del secondo conflitto mondiale. Avvertiti immediatamente i Carabinieri e messa in sicurezza l’area, gli stessi, unitamente agli artificieri della Polizia di Pescara, hanno provveduto a rimuovere l’ordigno, contenente circa 11 kg di tritolo ma fortunatamente privo dell’innesco. Dai primi accertamenti non è stato possibile capire se sparato da obici alleati o italo tedeschi. L’ordigno verrà fatto brillare a mezzo esplosivo nei prossimi giorni.

 


lunedì 09 settembre 2013, 18:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ordigno
via tiburtina
tritolo
pescara
notizie
Cerca nel sito