Rifiuti. Multati negozianti

Teramo. Alcuni esercizi commerciali del centro storico nel mirino dei vigili urbani per mancato rispetto norme conferimento

Rifiuti. Multati negozianti

TERAMO. VIGILI MULTANO NEGOZIANTI. Alcuni esercizi commerciali del centro storico sono stati multati dai Vigili Urbani per mancata osservanza delle disposizioni inerenti il conferimento dei rifiuti. Sono stati sanzionati per aver depositato materiale organico nel giorno riservato alla raccolta dell’indifferenziato. «La verifica - informa l'ufficio stampa del Comune di Teramo - è stata effettuata non già con intenti punitivi ma innanzitutto per ragioni di equità e di rispetto verso la maggioranza dei cittadini (e degli stessi esercenti) che osservano le disposizioni, mostrando in ciò un alto senso civico». I controlli dei Vigili verranno ripetuti quotidianamente, sempre con l’intento di tutelare primariamente coloro che adempiono correttamente alle regole comunemente accettate.

DIFFERENZIATA ALL'86%. La raccolta differenziata continua, comunque, a registrare risultati positivi: nel mese di Maggio essa ha toccato il dato del 68%.


Redazione Independent

 

 

mercoledì 19 giugno 2013, 17:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
raccolta
differenziata
negozi
multati
notizie
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?