Retata dei CC in via Cesare Battisti. Chiuso il Best of India

Secondo i carabinieri nel locale, frequentato da extracomunitari, si spacciava a tutte le ore del giorno e della notte. Oltre 38 persone portate in Questura

Retata dei CC in via Cesare Battisti. Chiuso il Best of India

RETATA DEI CARABINIERI IN VIA CESARE BATTISTI: CHIUSO IL BEST OF INDIA.  Blitz dei carabinieri, venerdì sera, nel bar “Best of India” in via Cesare Battisti a Pescara da tempo nel mirino degli inquirenti. Nel corso delle operazioni i militari hanno verificato che gli avventori del locale, per la maggior parte extracomunitari, da qualche settimana avevano letteralmente preso possesso del locale, utilizzandolo come centrale di approvvigionamento e spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare hashish e marijuana. Sempre secondo gli inquirenti, infatti, all'interno del bar avvenivano cessioni di droga alla luce del sole, a partire dalle prime ore del pomeriggio fino a serata inoltrata.

Oltre allo spaccio non erano infrequenti anche le risse, episodi che, nel giro di poche settimane, avevano reso invivibile la permanenza nel quartiere dei residenti e dei passanti, stanchi di una situazione che stava rapidamente degenerando sotto i loro occhi.

Durante il blitz sono state controllate 38 persone, tutti extracomunitari, senegalesi, nigeriani, marocchini, algerini e tunisini.  La perquisizione ha permesso di rinvenire oltre 100 grammi di sostanze stupefacenti, hashish e marijuana, occultati ovunque: sotto le sedie, nei portatovaglioli, a terra, nel cestino dell’immondizia, nel bagno.

Alla fine delle operazioni il locale è stato chiuso e dieci avventori sono stati accompagnati in caserma per ulteriori accertamenti.

Redazione Independent

domenica 25 maggio 2014, 14:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
best of india
spaccio
droga
extracomunitari
retata
venerd
Cerca nel sito