Restitution Day, fatti '5Stelle'

Oltre un milione e mezzo di euro restituito allo Stato dai parlamentari del MoVimento. Un'altra politica è possibile?

Restitution Day, fatti '5Stelle'

IL MOVIMENTO 5 STELLE RESTITUISCE 1,5 MILIONI ALLO STATO. Oltre un milione e mezzo di euro (più precisamente 1.569.951,45 euro). È questa la cifra che i parlamentari del M5S hanno restituito ieri ai cittadini, cifra che copre i loro stipendi da Marzo a fine Maggio, con una media di 10.000 euro per ciascuno. E' tornata nelle casse dello Stato per l'ammortamento del debito pubblico, al fine, dunque, di poter essere utilizzato dalla collettività. È una cifra che si va ad aggiungere ai 42 milioni di rimborsi elettorali ed alle indennità di carica, cui gli eletti del MoVimento 5 Stelle hanno già rinunciato. Una somma consistente ricavata in appena tre mesi dalle indennità parlamentari e dalla parte di diaria non utilizzata.

BLUNDO: "UN'ALTRA POLITICA E' POSSIBILE". "Una politica senza sprechi non solo è possibile ma è necessaria, soprattutto in questo momento di difficoltà per migliaia di famiglie alle prese con la crisi ed i suoi terribili effetti”, queste le parole della cittadina al Senato Enza Blundo, la quale ha anche sottolineato che i Parlamentari del Movimento 5 Stelle costituiscono la prova di come un risparmio sia possibile, lavorando per il Paese con impegno costante, dando concretezza alle idee del Movimento. "Abbiamo lasciato Montecitorio - aggiunge la Blundo - al grido “l’onestà andrà di moda” e, nella piazza antistante la Camera dei deputati, abbiamo srotolato un mega assegno firmato simbolicamente dai due capigruppo alla Camera e al Senato. Questa è la nostra festa, è la festa di tutti quelli che hanno creduto nella forza delle nostre idee, che quotidianamente si riuniscono, discutono, si occupano dei problemi del paese spendendo il proprio tempo senza chiedere nulla in cambio. Solo tanta passione. La giornata di oggi dimostra come si possa fare politica con uno stipendio non eccessivo e ricevendo rimborsi solo per quello che si spende. Se lo facessero anche gli altri gruppi ci sarebbero risparmi per circa 40 milioni di euro. Personalmente - conclude la Blundo - su 37.000 Euro totali, percepite da Marzo a Maggio, ne ho versati nelle casse dello Stato 16.221 e, sebbene possa apparire una goccia nel mare, serve a far capire gli eccessivi costi della politica italiana."

Redazione Independent

sabato 06 luglio 2013, 15:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
restitutio day
sodi
movimento cinque stelle
notizie
rimborsi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano