Reitera nella guida sotto effetto di stupefacenti: patente revocata

Un autista di Roma ammette l'uso di sostanze quali cocaina e cannabis. Sospesa la patente di guida in attesa della revoca

Reitera nella guida sotto effetto di stupefacenti: patente revocata
Già a gennaio un 3oenne di Roma, di professione autotrasportatore, era stato controllato e risultato positivo al narcotest. Ieri era a bordo di un Fiat Iveco, quando è stato fermato dalla Polstrada di Terani ei pressi del casello dell'A14 uscita Vibrata. E' risultato ancora positivo al test salivare per la droga così è stato accompagnato presso l’ospedale civile di Giulianova per essere sottoposto a prelievo ematico. Durante il tragitto il guidatore ha riferito, spontamenamente, di avere fatto uso, nei giorni precedenti, di cocaina e cannabinoidi.
 
Sul capo dell'uomo pendeva già l'ordinanza di sospensione della patente della Prefettura di Teramo.
 
Con il controllo di ieri gli Agenti hanno provveduto ritirargli la patente di guida che, trattandosi di conducente professionale, a questo punto gli verrà revocata.
Redazione Independent
 

mercoledì 19 novembre 2014, 17:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
narcotest
prelievo
salivare
droga
autista
patente
revoca
Cerca nel sito