Regione 'shock': sfiorata la rissa in consiglio tra D'Alfonso e Pietrucci

Argomento del contendere, il fatto che il Faraone avrebbe disatteso completamente le aspettative delle aree interne aquilane

Regione 'shock': sfiorata la rissa in consiglio tra D'Alfonso e Pietrucci

ECCOLI LA'. Altro che Regione veloce. E' proprio il caso di dire, semmai, Regione shock. Atmosfera agitata, oggi pomeriggio in consiglio, dove tra lo stupore dei presenti e' stata sfiorata la rissa tra il governatore Luciano D'Alfonso e Pierpaolo Pietrucci (Pd). Poco prima che si concludesse la seduta del consiglio, c'e' stato un duro scambio di accuse tra il Faraone e il consigliere aquilano, quando quest'ultimo ha esternato il suo disappunto e la sua rabbia riguardo al Masterplan che il presidente sarebbe in procinto di presentare a Roma oggi stesso.

FOLLIA. Secondo Pietrucci, D'Alfonso avrebbe disatteso completamente le aspettative delle aree interne aquilane, agevolando solo Roccaraso, Rivisondoli e le zone costiere. Quando Pietrucci ha apostrofato duramente D'Alfonso, dandogli del "fascista", il governatore si e' risentito e, dirigendosi verso la scranno del consigliere, ha inziato a discutere animatamente alla presenza di Camillo D'Alessandro il quale, nel ruolo di paciere, ha impedito che tra i due il diverbio degenerasse ulteriormente.

I Faraonici

mercoledì 09 marzo 2016, 19:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
faraone
regione
abruzzo
politica
laquila
rissa
consiglioregionale
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!