Una "scossa" per agricoltori

Gran Sasso e Monti della Laga - Problemi con i cinghiali? Ci pensa l'Ente Parco sul sito www.gransassolagapark.it

Una "scossa" per agricoltori

RECINTI FOTOVOLTAICi GLI AGRICOLTORI -  L’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ha pubblicato un avviso per la concessione in comodato d’uso gratuito di recinzioni elettrificate con fotovoltaico a protezione dei danni causati dal cinghiale alle colture agrarie ricomprese nel perimetro del Parco.

Con quest’azione l’Ente intende promuovere l’utilizzo di recinzioni mobili, incentivare le attività agricole condotte con tecniche sostenibili, rispettose della flora e della fauna protetta, degli equilibri naturali e del paesaggio, al fine di armonizzare le esigenze di tutela dell’ambiente con le attività agricole sostenibili.

Al fine di tutelare colture locali e a rischio di estinzione, l’avviso è riservato agli agricoltori custodi del Parco (agricoltori e coltivatori che hanno aderito a uno dei progetti di tutela promossi dall’Ente Parco denominati: “Cerere”, “Demetra”, “Persefone” e  “Feronia”).

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12.00 di giovedì 24 maggio a mezzo raccomandata A/R o consegnate a mano secondo i termini dell’avviso pubblico.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito internet dell’Ente: www.gransassolagapark.it o contattare, durante gli orari di apertura, la Responsabile Unica del Procedimento: dott.ssa Elena Curcetti del Servizio Agro Silvo Pastorale dell’Ente al numero 0862 6052.257.

venerdì 11 maggio 2012, 12:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cinghiali
agricoltori
recinti
fotovoltaico
laga
parco
sito
notizie
avviso
ente
internet
Cerca nel sito