Rave party interrotto dai Cc

Blitz sul "Monte Pollino": denunciati gli organizzatori e 78 ravars per invasione di terreni

Rave party interrotto dai Cc

ATESSA. DENUNCIATE TRE PERSONE PER PARTY ABUSIVO.  Un rave party organizzato nella zona rurale e boschiva di “Monte Pallano” è stato interrotto, questa notte, dall’intervento congiunto dei Carabinieri delle Stazioni di Archi, Borrello, Castiglione Messer Marino e Schiavi D’Abruzzo. Gli uomini dell’Arma, a seguito di alcune segnalazioni che indicavano la presenza di un considerevole numero di giovani nell’area del comune di Tornareccio, sono intervenuti interrompendo la manifestazione abusiva e denunciando per omessa autorizzazione per feste da ballo i suoi organizzatori, un 33enne di Vasto, un 27enne domiciliato a Montesilvano, un 28enne di L’Aquila ed un 23enne di Pineto, tutti noti alle forze dell’Ordine per episodi analoghi.

SEQUESTRATA DROGA. Nel corso del controllo i militari hanno sorpreso con dieci grammi di hashish suddivisa in dosi un 24 di Montesilvano che è stato pertanto denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Complessivamente i carabinieri hanno identificato 78 persone che sono state tutte denunciate per il reato di invasione di terreni.

Redazione Independent

lunedì 29 luglio 2013, 14:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
monte pollino
rave
notizie
denunce
carabinieri
tornarccio
droga
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano