Rapinatori pugliesi inseguiti ed arrestati in spiaggia: avevano tentato "colpo" in banca

In manette due cerignolani autori della rapina presso la filiale della Banca del Fucino. Domani i carabinieri spiegano il "blitz ladresco"

Rapinatori pugliesi inseguiti ed arrestati in spiaggia: avevano tentato "colpo" in banca

RAPINA IN BANCA NEL "CUORE" DI PESCARA: ARRESTATI DUE CERIGNOLANI.  I Carabinieri della Stazione di Pescara Scalo hanno arrestato 2 malviventi cerignolani che avevano poco prima consumato una rapina ad Istituto bancario nella centralissima Piazza Salotto. I due, datisi alla fuga in spiaggia, nonostante il tentativo di mimetizzarsi in costume tra i bagnanti, sono stati individuati e bloccati, dopo rocambolesco inseguimento condotto sulla battigia da parte dei militari. Recuperato tutto il denaro, diverse migliaia di euro, e quanto utilizzato nel colpo.

Ulteriori dettagli saranno forniti nella conferenza stampa che si terrà domani 1 luglio 2017 alle ore 11.00 presso il Comando Provinciale Carabinieri di Pescara.

Redazione Independent

venerdì 30 giugno 2017, 17:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina in banca
rapina in banca pescara
banca del fucino
ultime notizie
piazza salotto
inseguimento
Cerca nel sito

Identity