Rapinatori della Magliana

Acciuffata una banda di ladri in trasferta da un campo nomadi di Roma. Tra loro due minori ed una tetraplegica

Rapinatori della Magliana

ROM DELLA MAGLIANA - Sei rapinatori in trasferta da un campo rom di Roma, nella zona della Magliana, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra Mobile de L’Aquila per una rapina aggravata in gioielleria. Della batteria favano parte anche due minorenni che si trovano, ora, nel carcere minorile del capoluogo abruzzese, ed una tetraplegica sulla sedia a rotelle. 

L'OBIETTIVO: ORO E ARGENTO - Nel mirino della spedizione ladresca i preziosi custoditi all'interno della gioielleria "Oro & Argento", presso il centro commerciale Carrefour nelle vicinanze del cimitero del capoluogo aquilano. Le urla dell’unica commessa presente hanno richiamato persone e, in pochi minuti, anche le autopattuglie della squadra Volante della polizia di Stato, che in due ore hanno rintracciato e tratto in manette i responsabili.

GLI ARRESTATI - Gli arrestati, provenienti dal campo della Magliana, sono Stelica Baboi, 31 anni, Speranta Ciucur, 22, Marius Marchidon, 21, Danemarca Baboi, 19, più altri due minori tra i 14 e i 18 anni.

Red. Independent

giovedì 23 febbraio 2012, 14:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
gioielleria
oro e argento
l'aquila
nomadi
capo rom
roma
carrefur
magliana
batteria
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano