Rapinatore di tabaccherie incastrato dalla ferita

Via Rio Sparto. Scovato malfattore che armato di coltello aveva minacciato e aggredito proprietario del negozio: era in casa

Rapinatore di tabaccherie incastrato dalla ferita

RAPINATORE DI TABACCHERIE INCASTRATO DALLA FERITA ALLA GAMBA. E’ stato scovato il malfattore che questa mattina, a Pescara, ha tentato una rapina ai danni di una tabaccheria di Via Rio Sparto. Erano le 7.45 quando il pluripregiudicato pescarese, classe 76, ha cercato di mettere a segno il colpo con un coltello da cucina, perso oltretutto nel corso della colluttazione con la vittima, proprietario dell’attività, e rinvenuto proprio davanti alla tabaccheria . Dalla descrizione dell’individuo, e grazie anche a fonti confidenziali che hanno confermato i sospetti dei poliziotti, dopo poco più di un’ora le volanti si sono recate presso l’abitazione di I.F. dove sono stati trovati una serie di coltelli simili a quello perso dal rapinatore. L’autore del reato aveva inoltre evidenti segni sul corpo, presentando alcune escoriazioni sulla gamba destra. Non potendo oltremodo mentire, I.F. ha ammesso di essere il responsabile della tentata rapina ed è stato quindi denunciato in stato di libertà.

Redazione Independent

mercoledì 18 settembre 2013, 15:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
tabaccheria
pescara
via rio sparto
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!