Rapinata Tercas in Val Vomano: banditi in fuga con 15mila euro

Posti di blocco su tutto il territorio e nella costa teramana. Trovata a Montesilvano una mazzetta civetta

Rapinata Tercas in Val Vomano: banditi in fuga con 15mila euro

VAL VOMANO: RAPINATA FILIALE DELLA TERCAS. Tre banditi armati e col volto travisato da passamontagna hanno rapinato, poco prim adell'orario di chiusura, la filiale della Tercas sulla via Nazionale, frazione di Penna Sant'Andrea, nella Val Vomano.

Prima di fuggire con un bottino di 15mila euro i malviventi hanno rinchiuso nel bagno i dipendenti della banca.

Le ricerce sono estese fino a Montesilvano dove è stata recuperatauna mazzetta civetta. 

Posti di blocco su tutta la costa teramana. Le forze dell'ordine sono in azione anche un elicottero della Polizia.

Redazione Independent

martedì 10 febbraio 2015, 18:48

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
tercas
val vomano
penna sant\'andrea
teramo
Cerca nel sito