Quanto è bella la libertà

Una ragazzina di 13 anni fugge da una comunità di recupero. I vigili la fermano mentre cammina sulla Circonvallazione

Quanto è bella la libertà

FUGGE DALLA COMUNITA': HA 13 ANNI. Ieri pomeriggio una ragazzina di 13 anni, scappata da una comunità di recupero di Pescara, è stata fermata da una pattuglia dei vigili urbani di Spoltore mentre vagava a piedi sulla SS16( Circonvallazione Francavilla-Montesilvano), all’altezza del centro commerciale Arca di Villa Raspa. Sul posto è intervenuta anche la Polizia Stradale di Piano D’Orta.  «Senza il nostro intervento, la giovane ragazza avrebbe potuto subire un brutto incidente» – ha spiegato il comandante dei vigili Panfilo D’Orazio. «Quando l’abbiamo fermata era piuttosto confusa. Ha cominciato a mentire su chi era e da dove veniva ma è bastato poco - ha detto D'Orazio - per capire che era fuggita. È stata lei stessa, ingenuamente, a rivelare il nome della comunità. E così, l’abbiamo portata con noi al Comando, dove si è sentita più al sicuro». Ora si trova di nuovo al centro rieducativo, in cui è stata inserita su disposizione del Tribunale dei Minori dell’Aquila nel novembre 2011.

Reda Inde

 

 

 

mercoledì 19 settembre 2012, 17:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ragazza
comunit
pescara
fuggita
asse attrezzato
panfilo d'orazio
comandante
vigili
spoltore
stradale
arca
villa raspa
notizie
Cerca nel sito

Identity