Quando un sogno puo' diventare realta'

Una grossa parte della stampa italiana ha riportato una frase del Papa: l'inferno non esiste. Il Vaticano naturalmente ha subito reagito. E se anche fosse?

Quando un sogno puo' diventare realta'

QUANDO UN SOGNO PUO' DIVENTARE REALTA'. Una grossa parte della stampa italiana ha riportato una frase del Papa: l'inferno non esiste. Il Vaticano naturalmente ha subito reagito, affermando che Bergoglio non ha mai detto quelle parole. Il nostro d'Annunzio scrisse un romanzo intitolato "Forse che si forse che no". Si adatta alla situazione che in realta' ha fatto esultare una moltitudine di nostri connazionali. Trattasi di gente sicura, purtroppo, di avere pronto il passaporto per gli inferi, l'eterna condanna nelle sofferenze, nella devastazione. E se fosse come avrebbe detto il Papa? Immaginate l'incredibile confusione tra quelli che sentono di poter fare ora, tutto quelllo che vogliono e quelli che ora possono sperare nel paradiso regno dei cieli, al quale hanno pregato per una vita. Il Paradiso sicuramente risultera' "occupato" senza la punizione nell'inferno. Cosi' c'e' da credere che anche il Purgatorio avra' le sue nuvole piene zeppe di uomini politici, si suppone, che non andranno in Paradiso senza prima una punizione. Ma speriamo che quella certa stampa abbia frainteso le parole del Papa. Proprio in questo periodo che ci ricorda la crocifissione di Gesu' e quindi il suo ritorno fra le braccia del suo padre  lassu'. Percio' non  resta che augurare a tutti i lettori e loro famiglie una felicissima Pasqua.

Benny Manocchia

sabato 31 marzo 2018, 03:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
paradiso
inferno
papa
papa francesco
vaticano
politici
gesu
ultime notizie
dichiarazioni
Cerca nel sito