Pusher incastrato al bar con la droga: in casa aveva altri 60 grammi di cocaina e soldi

Arrestato 42enne residente a Notaresco sospettato da tempo di rifornire il mercato dei consumatori di stupefacenti. Trovati anche cinquemilasettecento euro in contanti

NOTARESCO: PUSHER INCASTRATO DAI CC CON 60 GRAMMI DI COCA E SOLDI. Ieri sera i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Notaresco hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio, M.S., 42enne residente a Notaresco. I Carabinieri erano da alcuni giorni sulle tracce dell’uomo, in quanto sospettato, quale rifornitore, nel piccolo centro abitato di droga. Ieri sera, vero le 20.30, lo hanno fermato nei pressi di un bar del centro. Sottoposto a perquisizione personale  è stato trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”. I militari hanno quindi proceduto ad una perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo, rinvenendo ulteriori 60 grammi di cocaina, sostanza per il taglio dello stupefacente, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e la somma contante di cinquemilasettecento euro, verosimile provento dell’attività di spaccio, tutto sottoposto a sequestro. Espletate le formalità di rito l'uomo è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dalla Procura di Teramo, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto prevista per oggi. 

Redazione Independent

sabato 09 aprile 2016, 13:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pusher
droga al bar
casa
cocaina
notaresco
arrestato
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!