Pusher di eroina nascondeva dosi negli slip

San Salvo. In manette 19enne incensurato sorpreso a vendere eroina in zona stadio. Nel portafogli soldi e ovuli con la droga

Pusher di eroina nascondeva dosi negli slip

SAN SALVO. SPACCIATORE DICIANNOVENNE NASCONDEVA DROGA NEGLI SLIP. Continua senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti messa in atto dai Carabinieri nel vastese. Dopo gli arresti eseguiti nei giorni scorsi che, tra l’altro, hanno portato anche al sequestro di ben 33 chili di marijuana, ieri pomeriggio a cadere nella “rete” degli uomini dell’Arma è stato un pusher di 19 anni.  Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di San Salvo nei pressi del piazzale antistante lo stadio comunale, dove si stava svolgendo un incontro di calcio. I militari dell’Arma, impegnati in un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno notato il 19enne, S.S. incensurato, a bordo di un ciclomotore senza targa che confabulava con altri due coetanei. Il giovane, noto alle Forze dell’Ordine poiché visto, in più occasioni, in compagnia di abituali utilizzatori di sostanze stupefacenti, alla vista della gazzella dei carabinieri che si stava avvicinando ha messo in moto lo scooter ed ha provato ad allontanarsi, ma è stato subito bloccato. Diversamente è andata per i suoi due “clienti” che, approfittando della situazione, sono riusciti a fuggire e a far perdere le loro tracce. Da un primo controllo S.S., tra l’altro disoccupato, non è risultato in possesso di sostanze stupefacenti. Nel suo portafogli, però, i carabinieri hanno trovato la somma, in contanti, di 385 euro che li ha insospettiti. Accompagnato in caserma il giovane, che fino ad allora aveva ostentato sicurezza, ha capito di non avere più scampo. Quando i Carabinieri lo hanno sottoposto ad una perquisizione più accurata, è stato lui stesso ad estrarre dagli slip un pacchetto di sigarette, con all’interno 4 dosi di eroina pronte per la vendita, e a consegnarlo agli uomini dell’Arma. Per lui sono quindi scattate le manette ai polsi con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, associato alla casa circondariale di Vasto. S.S. è stato inoltre denunciato dai Carabinieri poiché al momento del controllo era alla guida di un ciclomotore sprovvisto di targa ed assicurazione

Redazione Independent

giovedì 12 settembre 2013, 13:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
eroina
spaccio
droga
san salvo
giovane
stadio
arrestato
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano