Chiusura punto nascita Sulmona, manifestazione a Pescara

I manifestanti hanno rallentato il traffico di via Conte di Ruvo costringendo le automobili a passare sotto una fila di bambolotti legati a una corda

Chiusura punto nascita Sulmona, manifestazione a Pescara

NESSUNA DECISIONE DAL TAVOLO DELLA REGIONE. Rumorosa protesta dei cittadini e dei sindacati contrari alla chiusura del punto nascita di Sulmona, ieri pomeriggio a Pescara, davanti all'ingresso degli uffici della Regione Abruzzo durante la riunione del Comitato Percorso Nascita convocata dalla maggioranza di centrosinistra.

I manifestanti hanno rallentato il traffico di via Conte di Ruvo costringendo le automobili a passare sotto una fila di bambolotti legati a una corda, che rappresentano "i bambini che non nasceranno più a Sulmona". Alla fine, però, dal tavolo tecnico non è giunta alcuna decisione. Tutto rinviato, insomma. E la mobilitazione dei peligni continua.

Gli Indipendenti

mercoledì 22 aprile 2015, 07:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
proteste
attualita
sulmona
punto
nascita
mobilitazione
Cerca nel sito