Problemi di Bilancio?

Governo impugna in Corte dei Conti la Legge Finanziaria 2013. Masci: «Risolveremo con una variazione»

Problemi di Bilancio?

PROBLEMI DI BILANCIO. GOVERNO VA ALLA CORTE DEI CONTI. Desta non poca meraviglia la proposta del ministro per gli Affari regionali con la quale il governo ha deciso di impugnare, davanti al "giudice delle leggi" - Corte Costituzionale - sia la legge di Bilancio 2013 che quella Finanziaria della Regione Abruzzo. Secondo il governo vi sarebbero norme che stanziano somme inesistenti, cioè norme prive di copertura finanziaria. Ma come è possibile? Non eravamo la regione più virtuosa d'Europa e, forse, dell'intero pianeta terra? Non c'è alla guida il mago dei conti quale è Mr. Gianni Chiodi? Come si dice in gergo popolare "qui gatta ci cova".

LA REPLICA DI MASCI: «NESSUN PROBLEMA». «Nessun problema per il Bilancio a seguito delle osservazioni del Governo. La questione dell'utilizzo dell'avanzo di amministrazione per 9 milioni di euro (su uno strumento economico complessivo di oltre 3 miliardi di euro) per la reiscrizione dei residui perenti si risolverà con una variazione di bilancio, come già comunicato dal Presidente Chiodi al Governo stesso. L'osservazione del Governo trae origine da una interpretazione restrittiva della sentenza 70/2012 della Corte Costituzionale riferita al Bilancio 2011 della Regione Campania. Ci saremmo preoccupati se il Governo ci avesse osservato la parte normativa che riduceva le tasse per 40 milioni di euro, ma così non e' stato. L'Abruzzo rimane l'unica Regione ad aver ridotto le tasse». Questo il commento dell'assessore al Bilancio Carlo Masci

Marco le Boeuf

sabato 09 marzo 2013, 17:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bilancio
regione
abruzzo
masci
residui
avanzo
2013
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?