Primarie. Boom d'iscrizioni

Oggi si vota per il candidato premier del centro sinistra. Tutte le info sui seggi e come registrarsi

Primarie. Boom d'iscrizioni

PRIMARIE. BOOM DI ISCRIZIONI. Oggi è il giorno della verità. Tra poche ore si conoscerà il vincitore delle primarie del centro sinistra e, forse, anche il nome del probabile futuro premier del paese (Napolitano permettendo). Gli ultimi duelli tra Laura Puppato, Matteo Renzi e Pier Luigi Bersani (candidati del Partito Democratico) e Nichi Vendola (Sinistra Ecologia e Libertà) si sono tenuti fino a ieri sera. Coloro che hanno compiuto 18 anni potranno votare, fino alle 20 di questa sera, pagando un obolo di 2 euro (riborso spese elettorali) ma prima bisognerà registrarsi negli Uffici elettorali. Per informazioni sui seggi italiani si può consultare il sito www.primarieitaliabenecomune.it e www.primarieabruzzo.wordpress.com. Si parla di quasi un milione e mezzo di elettori che, già da questa mattina presto, è in fila per esprimere la preferenza per il candidato sostenuto.

I NUMERI DELLA MACCHINA. Oltre 100 mila volontari, ben 9.239 seggi in tutta Italia, 135 all'estero sono all'azione per garantire la regolarità del voto che - come da tradizione - porterà certamente più di un velen. In Abruzzo sono già 6mila gli iscritti alle primarie del centrosinistra nei 205 uffici elettorali allestiti dai Coordinamenti provinciali delle primarie “Italia bene comune”, di cui 2mila registrati on line.

Redazione Independent

domenica 25 novembre 2012, 12:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
primarie
centrosinistra
vendola
25 novembre
sito
uffici
elettorali
registrarsi
italia
abruzzo
Cerca nel sito

Identity