Presto a Montesilvano gli orti sociali. Individuate le aree possibili

Maragno inconta la Federazione Nazionale Pensionari. Cilli: «Coinvolgeremo anche le scuole»

Presto a Montesilvano gli orti sociali. Individuate le aree possibili

PRESTO A MONTESIVANO GLI ORTI SOCIALI. Il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno e l’assessore alla Manutenzione del verde Paolo Cilli hanno incontrato questa mattina la Federazione Nazionale Pensionati Cisl di Montesilvano. La riunione, alla quale hanno preso parte il segretario di lega Gaetano Mambella e Lindoro Di Marcantonio è stata l’occasione per porre le basi per l'individuazione e la messa a disposizione di aree da destinare ad orti sociali. Il Comune si è impegnato ad accelerare l’iter di svolgimento del progetto ed individuare già entro settembre delle aree all’interno della città da adibire alla coltivazione di ortaggi, piccoli frutti e fiori ad uso del concessionario. Gli orti verranno dati in gestione ai pensionati che ne faranno richiesta, attraverso un apposito bando. «Si tratta di un progetto dai numerosi risvolti – ha commentato l’assessore Cilli – che abbiamo accolto con favore. Le aree, infatti, avranno un potere di aggregatore sociale, grazie al loro carattere ricreativo, oltre ovviamente all’aspetto sostenibile che contribuiranno a conferire alla città. L’idea – ha commentato ancora Cilli – è anche quella di coinvolgere le scuole intorno a questo progetto così da diffondere e sensibilizzare anche i più giovani sulle tematiche di cultura ambientale».
Con la collaborazione del Consorzio di Bonifica Centro, ora l’assessore Cilli individuerà le aree più adeguate, servite da un sistema di irrigazione, e ovviamente facilmente accessibili per i pensionati che se ne dovranno occupare.

R.I.

lunedì 08 settembre 2014, 14:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
notizie
orti
maragno
aree
cilli
Cerca nel sito