Preso narcotrafficante turco

Sulla sua testa un mandato di cattura internazionale. Ora rischia sino 15 anni di carcere per spaccio di droga

Preso narcotrafficante turco

ARRESTATO NARCOTRAFFICANTE TURCO. Un cittadino turco, titolare di una attività commerciale nel cuore della città, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di L'Aquila in quanto ricercato in Germania per traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

MANDATO DI ARRESTO EUROPEO. L’autorità giudiziaria tedesca, vista l’irreperibilità dello straniero sul proprio territorio, aveva emesso un mandato di arresto europeo ed il nominativo era stato inserito nella banca dati tra le persone da ricercare. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato ristretto presso la casa circondariale di L’Aquila a disposizione della competente autorità giudiziaria, la Corte d’Appello di l’Aquila, che dovrà pronunciarsi in merito alla  consegna alla magistratura tedesca. Per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti in Germania è prevista una pena pari nel massimo a 15 anni di reclusione.

reda inde

giovedì 30 agosto 2012, 16:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
l'aquila
latitante
narcotrafficante
turco
droga
stupefacenti
arrestato
mandato
cattura
internazionale
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!