Preso mentre ruba al bar

San Nicolò a Tordino. Sorpreso con le mani nella cassa. Poco prima aveva tentato di sottrarre una borsa in un'agenzia immobiliare

Preso mentre ruba al bar

SAN NICOLO' A TORDINO. ARRESTATO MENTRE RUBA IN UN BAR. Ieri pomeriggio, a San Nicolò a Tordino, è stato arrestato un 25enne teramano sorpreso dai poliziotti con le mani dentro la cassa di un bar. Poco prima aveva tentato di rubare anche una borsa in un'agenzia immobiliare. La titolare però si è insospettita ed ha chiamato il “113” segnalando la presenza giovane che, poco prima, si era introdotto nel proprio locale mentre era all’esterno per fumare una sigaretta con la scusa di visionare gli annunci di vendita apposti all’interno. La descrizione fornita al “113” ha consentito agli Agenti della Volante, sopraggiunti a gran velocità nella zona, di estendere le ricerche nelle aree e nei negozi vicini. E così che i poliziotti si sono accorti, dalle vetrate esterne del bar Di Sante, dell'individuo vestito come da descrizione fornita dalla donna era intento a rovistare in alcuni cassetti posti a fianco della cassa, al momento priova di personale. L'immediato l’intervento ha consentito di bloccare l’uomo ancora intento a frugare. D.G., venticinquenne teramano, è così stato arrestato per tentato furto aggravato e dovrà rispondere anche di quanto commesso in danno della dipendente dell’agenzia immobiliare.

Redazione Independent

venerdì 28 dicembre 2012, 14:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
san nicol
notizie
fatti
cronaca
arresto
giovane
Cerca nel sito