Preso Marcos Garcia reyes

Il peruviano dai molti "alias" è sospettato degli ultimi colpi a L'Aquila e comuni limitrofi. Vanta numerosi precedenti

Preso Marcos Garcia reyes

ACCIUFFATO MARCOS REYES- E' stato rintracciato, ieri intorno alle 22, dentro un appartamento di Cansatessa, L'Aquila, un giovane peruviano ricercato dalla procura della Repubblica di Roma. Il giovane si chiama Marcos Garcia Reyes, classe 1982 ed ha numerosi precedenti di polizia per furto, rapina e lesioni personali.

ARRESTO SOTTO CASA - I poliziotti della squadra Mobile hanno atteso il rientro del giovane al quale poi hanno notificato l'ordine di arresto, emesso dalla procura della Repubblica di Roma. Dopo averlo condotto in Questura per verificare eventuali pendenze relative ai numerosissimi alias utilizzati nel corso della sua permanenza nel territorio italiani, i poliziotti lo hanno trasferito preso la casa circondariale di L'Aquila, dove dovrà scontere 12 mesi di reclusione. A suo carico una sentenza definitiva con cui si definiva la posizione del giovane come colpevole di diversi furti, nonchè di una rapina commessa nella Capitale nell'agosto del 2005.

LA DIMORA AQUILANA - Il giovane da tempo aveva stabilito la propria dimora nel capoluogo d'Abruzzo. Al momento dell'arresto Reyes non era da solo. Al termine della perquisizione domiciliare i poliziotti non hanno rinvenuto indizi utili per un eventuale coinvolgimento del Reyes, o dei suoi presunti complici, negli ultimi episodi di furto che hanno interessato l'Aquila ed i Comuni limitrofi.

Redazione Independent

venerdì 16 marzo 2012, 14:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marcos garcia reyes
peruviano
roma
latitante
notizie
l'aquila
procura
questura
agenti
squadra mobile
rapina
furti
lesioni
Cerca nel sito