Positivo al drug test, camionista romano denunciato

Fermato per un controllo a Mosciano Sant'Angelo, un 27enne di Monterotondo è risultato positivo alle cannabinoidi. Gli è stata revocata la patente

Positivo al drug test, camionista romano denunciato

ROMANO POSITIVO AL DRUG TEST. E' stato trovato positivo al test della droga e, per questo, un camionista di 27 anni di Monterotondo (Roma) e' stato denunciato per guida in stato di alterazione da sostanze stupefacenti.

PATENTE REVOCATA. Trattandosi di conducente professionale, la positivita' del sangue comportera' la revoca della patente. L'uomo e' stato fermato da una pattuglia della polizia stradale di Teramo sul raccordo della SS 80 a Mosciano Sant'Angelo. Durante le verifiche, il 27enne romano ha mostrato evidenti segni di eccitazione, irritabilita' e difficolta' nel coordinare i movimenti. Sottoposto al controllo della saliva e del sangue presso il pronto soccorso dell'ospedale civile di Giulianova, e' risultato positivo alle cannabinoidi.

Redazione Teramo

mercoledì 24 settembre 2014, 07:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
cronaca
droga
controlli
denunce
Cerca nel sito