Porto di Pescara, rischi di navigabilità e alluvione?

Dai nuovi interventi previsti potrebbero derivare queste cose. Due associazioni hanno lanciato l'allarme, ma lo facciamo anche noi. Mai tradire i Delfini

Porto di Pescara, rischi di navigabilità e alluvione?

ORA HANNO LANCIATO L'ALLARME. Due note associazioni ambientaliste hanno lanciato questa mattina, in conferenza stampa, un grido d'allarme rivolto a Pescara e ai suoi cittadini, che devono sapere "ciò che potrebbe accadere con i nuovi interventi previsti dal Provveditorato alle Opere Pubbliche sul porto". Secondo queste associazioni, i progetti sul porto di Pescara per una barriera soffolta e per riaprire la diga foranea rischiano di far cadere la città dalla padella alla brace a causa dei rischi di navigabilità e alluvione.

MAI TRADIRE I DELFINI. In attesa di approfondire meglio la questione, noi ci uniamo a questa richiesta di aiuto ricordando la campagna che abbiamo lanciato già da diverso tempo e che si chiama "Mai tradire i Delfini". Intendiamo, infatti, dire che con il mare non ci si scherza, e che da un momento all'altro questa forza della natura - se maltrattata dall'uomo - può anche ritorcersi contro di noi. Attenzione, dunque.

E' SENZA PACE. Una cosa certa c'è: il porto di Pescara sembra non riuscire a trovare mai pace. Addirittura, ad aprile dello scorso anno era stato lanciato l'allarme fondali bassi anche per il porto turistico del capoluogo adriatico. A sollevare la questione era stata Assonautica. Sarebbe bene che tutti quanti ci ricordassimo che il porto costituisce una preziosa risorsa, sia economica che turistica, e che è bene non giocare con simili situazioni.

Nicola Chiavetta

giovedì 07 gennaio 2016, 16:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
porto
allarme
pescara
attualita
forumh2o
pescarapuntozero
Cerca nel sito