Porta Nuova. Commerciati verso class action

I negozi danneggiati da Venere studiano le contromosse: c'è un nesso tra i danni ed i lavori alla rete fognaria?

Porta Nuova. Commerciati verso class action

Sono inferociti per i danni subiti in seguito all'allagamento di Porta Nuova che ha danneggiato le loro attività per decine di migliaia di euro. L'acqua alta ha, infatti, invaso viale Pindaro, via Pepe, via Marconi e via Elettra così i titolari degli esercizi commerciali stanno studiando le carte per capire se c'è la possibilità di preparare una class action contro il Comune di Pescara.

Il sospetto è i lavori mal eseguiti per il rifacimento della rete fognaria nella zona di Porta Nuova possano avere contribuito a determinare l'allagamento che, da anni, è un problema che affligge la zona sud della città di Pescara. 

Dal Comune di Pescara, che ha invece ufficializzato la richiesta di Calamità Naturale, fanno sapere che quei lavori non stati ancora terminati e che non può esserci un nesso di causalità.

Redazione Independent

martedì 19 novembre 2013, 14:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
class action
comune
pescara
viale pindaro
porta nuova
Cerca nel sito

Identity