Popoli. Il destino dell'ospedale

Per Testa e Lattanzio la Asl sta procedendo all'attuazione dell'atto aziendale. Per l'opposizione, invece, chiuderà

Popoli. Il destino dell'ospedale

OSPEDALE DI POPOLI: QUALE DESTINO? "L'ospedale di Popoli è destinato a specializzarsi, cambiando la sua destinazione rispetto a quella di un ospedale comunemente inteso e anche rispetto al passato. Lo prevede l'Atto aziendale della Asl e ci pare che i progetti messi nero su bianco si stiano realizzando. Una prova è rappresentata dal reparto di Medicina. Il nuovo primario, Paolo Di Berardino, si occupa infatti di obesità, diabete, malattie dismetaboliche e disturbi dell'alimentazione e costituisce sicuramente uno dei nuovi poli di attrazione dell'ospedale di Popoli. Ci auguriamo quindi che l'atto aziendale continui ad essere attuato, e non possiamo che dirci soddisfatti per questo primo risultato raggiunto". Questo, in sintesi, il pensiero del presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa e dell'assessore provinciale alla Sanità, Mario Lattanzio, che oggi hanno partecipato alle Terme di Popoli al convegno promosso dalla Asl e "servito a dimostrare che il Piano è in via di realizzazione. Il prossimo step - aggiungono Testa e Lattanzio - riguarderà la Riabilitazione, dove è attesa la nomina del primario. Il nostro auspicio è che questo percorso non si fermi". Scettiche, invece, le oppisizioni che parlano di un preoccupante ridimensionamento che porterà alla chiusura del nosocomio. (Foto: Ra Boe fonte Wikipedia)

Reda Inde

sabato 06 ottobre 2012, 18:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
opedale
popoli
notizie
terme
medicina
paolo di berardino
chiude
chiusura
lattanzio
riabilitazione
Cerca nel sito