Il Ponte resta sospeso

L'espropriato blocca l'apertura delle buste. Il progetto: 86 metri, 4 corsie carrabili e pedonabili, costo da 13mln

Il Ponte resta sospeso

PONTE NUOVO. SOSPESA L'APERTURA DELLE BUSTE. Il Tribunale Amministrativo Regionale di Pescara ha fissato per il prossimo 7 marzo l’udienza per decidere sulla richiesta di sospensiva della gara d’appalto e del progetto di realizzazione del Ponte Nuovo che deve collegare le due sponde della città, da via Gran Sasso sino a via Lago di Campotosto, 86 metri di lunghezza, per quattro corsie di marcia carrabili e relativi percorsi ciclopedonali, con un investimento di 13milioni 100mila euro, richiesta presentata dalla società Generalmarmi Sas, proprietaria di gran parte delle aree interessate dalle opere e dunque da sottoporre a esproprio. Sino a quella data è stata sospesa, inaudita altera parte, la procedura di immissione in possesso delle aree private che dovranno essere oggetto di esproprio e di occupazione. «La notizia - spiega il primo cittadino di Pescara - è arrivata nella tarda mattinata odierna, in contemporanea alla chiusura dei termini per la presentazione delle offerte da parte delle imprese per partecipare al bando di gara d’appalto europeo integrato, ovvero l’impresa che si aggiudicherà l’intervento avrà 90 giorni per redigere il progetto esecutivo di dettaglio e 480 giorni per realizzare i lavori, in tutto 19 mesi. Ovviamente attenderemo la scadenza con serenità, mentre gli Uffici chiuderanno le procedure preliminari per l’apertura delle buste contenenti le offerte».

twitter@subdirettore

 

 

lunedì 18 febbraio 2013, 18:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ponte nuovo
via gran sasso
porta nuova
pescara
generalmarmi
progetto
ricorso
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano