Polizia a caccia di "lucciole": identificate diciotto "ragazze di vita"

Ennesimo servizio anti-prostituzione. Ormai le strade di Pescara somigliano di notte alle capitali del sesso come Bangkok

Polizia a caccia di "lucciole": identificate diciotto "ragazze di vita"

PESCARA COME BANGKOK. Ennesimo servizio anti-prostituzione disposto dal vice-questore aggiunto Laura Pratesi. Oramai le strade di Pescara somigliano di notte alle capitali del sesso come Bangkok.

Ieri sera il personale del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo ha identifficato e controllato ventinove persone e rintracciato diciotto prostitute, per la maggior parte di nazionalità romena.

Le ragazze sono state tutte sanzionate per inottemperanza all’ordinanza emessa dal Sindaco di Pescara per contrastare il fenomeno e due di esse sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria poiché inottemperanti al foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Pescara.

Redazione Independent

martedì 11 novembre 2014, 11:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
polizia
prostitute
lucciole
strada
pescara
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano