Poker della Jesina contro Chieti

La gara che all'andata si concluse in equilibrio e cioè con un 1-1, al ritorno è finita con una goleada dei marchigiani

Poker della Jesina contro Chieti
POKER DELLA JESINA CONTRO IL CHIETI 4-0.  La gara, che nel girone di andata si concluse in equilibrio e con il pareggio di 1 a 1 tra le due formazioni, nel girone di ritorno si è conclusa con una goleada dei marchigiani, con 4 a 0 che non ammette scuse. Nemmeno l'assenza di Federico Del Grosso giustifica un risultato così pesante. Già al 32° la partita si poteva considerare archiviata con il rigore concesso alla jesina per atterramento di Traini da parte di Rapino che prende la via degli spogliatoi anzi tempo.Ma i neroverdi vengono temporaneamente graziati in quanto Francia manda fuori il penalty. Con gli abruzzesi in 10, al 44° passa in vantaggio la jesina con un calcio di punizione battuto da Mattia Cardinali. all'8° del secondo tempo i marchigiani raddoppiano con Francia che di Testa infila Placidi. Al 36° Giammarino segna nella propria rete portando a 3 il bottino dei padroni di casa. Al 39° Frulla firma il poker per la Jesina.
 
JESINA (3-4-3): Tavoni, Nicola Cardinali, Calcina, Frulla, Tafani, Tombari, Sassaroli (34° Carnevali), Mattia Cardinali, Trani, Francia (28°st Brighi), Pierandrei.
Allenatore: Bacci
CHIETI (4-3-3): Placidi, Sgambati, Giron, Perfetti, Rapino, Di Pietro, Prinari (28°st Napoli), Lagzir (13°st Giammarino), Broso (30°st Lorenzoni), Orlando, Diop. Allenatore: Ronci.
 
Arbitro: Bendandi di Ravenna.
.
 
Redazione Independent 

domenica 22 febbraio 2015, 18:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
jesina
chieti
serie d
calcio
tabellino
Cerca nel sito