Poggipollini diventa abruzzese

Il 45enne guitar hero, bolognese 100%, è diventato cittadino onorario di Fara Filiorum Petri. Ieri in piazza il suo grande show

Poggipollini diventa abruzzese

CAPITAN FEDE DIVENTA CITADINO ABRUZZESE. Federico Poggipollini, 45 anni, musicista di Bologna, da ieri è anche cittadino abruzzese. Il piccolo comune di Fara Filiorum Petri (Chieti) ha, infatti, ritenuto conferire la cittadinanza onoraria al "Maestro Poggipollini" - così è stato definito durante la cerimonia di consegna della pergamena ufficiale - in virtù dell'impegno profuso nel divlugare le tradizioni culturali faresi " oltre, naturalmente, agli affetti che legano il chitarrista all'Abruzzo: la sua compagna, che gli ha dato due splendide bambine, proviene appunto da Fara Filiorum Petri e Federico ogni anno, se libero dagli impegni, non perde occasione per trascorrere qualche giorno in Abruzzo. "Sono emozionatissimo - ha detto il lead guitar di Ligabue - e consepevole di questa grande responsabilità. Non me l'aspettavo. Mi avete commosso". Durante la cerimonia, avvenuta nel bel mezzo del concerto tenuto ieri in piazza, Poggipollini ha raccontato un curioso aneddoto familiare. "Ieri eravamo in spiaggia ed era scoppiata una guerra di gavettoni tra le famiglie bolognesi e quelle abruzzesi. Ho chiesto alle mie bambine da che parte volessero stare e loro mi hanno risposto: noi stiamo con quelli di Fara". Urla e applausi dal pubblico: Federico uno di noi, uno di noi...!

Redazione Independent

domenica 28 luglio 2013, 13:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
federico poggipollini
abruzzo
fara filiorum petri
ligabue
cittadinanza
onoraria
bologna
moglie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!